Notice: getimagesize(): Read error! in /home/uu2jx051/snapart.net/wp-content/themes/samba/inc/helper.php on line 1750

Tour Fotografici

Tour fotografico nei Campi Flegrei Bacoli e Monte di Procida

Vieni in giro per i Campi Flegrei con dei fotografi professionisti!
Impara e divertiti a fotografare la Terra ardente
Finalmente userai al meglio la tua macchina fotografica!
Sarai tu a scattare foto splendide da mostrare a tutti!
Sei pronto a scattare come non hai fatto mai prima? Vieni con noi
e non ti pentirai!

Descrizione

Il tour è rivolto a tutti coloro che sono in visita di piacere nei Campi Flegrei o hanno voglia di guardare questi luoghi da un altro punto di vista e hanno una macchina fotografica con sé. Tutti noi vorremmo sempre scattare grandi foto delle città che visitiamo, ma spesso i risultati non ci soddisfano. Pensiamo che magari si tratta dell’attrezzatura non adatta, ma in realtà non è così, e noi te lo dimostreremo!
Il nostro tour fotografico è condotto da due fotografi professionisti che vi accompagneranno a piedi, in minibus o su di un gozzo nelle zone più belle e spettacolari dei Campi Flegrei:
attraverseremo le strade e i borghi, i monumenti, le spiagge più belle dei Campi ardenti e, durante il tragitto, i fotografi che vi guideranno vi daranno consigli, suggerimenti e piccoli trucchi per scattare delle foto impeccabili che farete Voi stessi camminando in giro.
Il tour dura circa 3 ore ed è rivolto a tutti gli appassionati di fotografia che hanno una macchina reflex o regolabile in modo manuale. Il gruppo sarà composto da un massimo di 12 persone in modo da permettere ad ogni partecipante di avere tutto il tempo e l’attenzione necessari per fare al meglio il proprio album fotografico.

1° Itinerario - Tra rocce, mare e natura

Punto di ritrovo: Stazione della Cumana al Fusaro
La prima sosta è prevista al pontile di Torregaveta , spiaggia adiacente, rocce tufacee del promontorio di Villa Vazia
Da lì un minibus porterà i partecipanti ai lidi del Fusaro per fotografare la duneta e la lunga spiaggia romana
Si risale sul minibus per addentrarci nella Foresta di Cuma per foto naturalistiche all’interno del parco e per ammirare il complesso roccioso che assume forme fantasiose e originali a ridosso della vecchia stazione della Cumana.
Infine si risale sul minibus per l’ultima coinvolgente tappa. Ci si reca al porto di Monte di Procida in località Acquamorta. Lì di potrà fotografare l’antico cratere che ospita il porticciolo, percorrere, da un lato la lunga scogliera che arriva ad un passo dall’isola di Procida e dall’altro ci si inoltrerà nella riserva di Torrefumo dove ai partecipanti sarà dato un piccolo rinfresco di arrivederci.

2° Itinerario - Tra Bacoli e Monte di Procida

Punto di ritrovo: Stazione della Cumana del Fusaro
Prima sosta Parco della Casina Vanvitelliana dove i partecipanti potranno ammirare il complesso del parco e la Casina.
A seguire un minibus li porterà al borgo seicentesco di Cappella dove i partecipanti potranno inoltrarsi nei vicoli caratteristici e cogliere volti e particolari.
Si riprende il minibus per arrivare al centro storico di Bacoli dove, inerpicandosi attraverso le scale che dalla Villetta di via lungolago portano all’antico centro, si arriverà alla Piscina Mirabilis dove sarà possibile fermarsi per fare alcune foto in un ambiente veramente suggestivo ed unico. Al termine ci sarà una breve sosta per degustazione di prodotti enogastronomici o presso l’ Azienda Piscina Mirabilis o presso la Sibilla.
A seguire, il minibus condurrà i partecipanti al borgo seicentesco di Monte di Procida e infine al porto di Acquamorta dove ad attenderli troveranno un gozzo col quale potranno visitare e fotografare scorci unici e caratteristici della geomorfologia del territorio.( questa tappa è indicata in particolare al tramonto quando i colori delle stratificazioni rocciose del luogo diventano più accesi.)

3° Itinerario - Dalle radici al cuore

Punto di ritrovo: Stazione della Cumana del Fusaro
Lì un minibus porterà i partecipanti al parco archeologico di Baia per fotografare questo luogo caratteristico che si struttura su più livelli. A conclusione proseguiremo per Miseno dove era di stanca l’antica flotta romana per fotografare la grotta della Dragonara, il Sacello degli Augustali, la marina piccola del piccolo borgo di San Sossio, graziosa chiesetta eretta dai marinai.
Su richiesta una piccola imbarcazione potrà portare i partecipanti alla scogliera tufacea di San Sossio, luogo di grande suggestione, per altri scatti.
Da lì il minibus proseguirà per l’ultima tappa del tour verso il faro di Miseno dove dall’alto si potranno scorgere altri punti di vista dei luoghi.

4° Itinerario - A spasso per Puteoli

Punto di ritrovo: alla stazione della Metropolitana
Un minibus attenderà i partecipanti nel luogo di ritrovo e li porterà all’ Anfiteatro Flavio.
A seguire si procederà alla visita sul Rione Terra , l’antica rocca di Pozzuoli dove si potranno fotografare scorci caratteristici della città.
Si proseguirà poi a piedi nel centro storico fino al porto ad osservare i pescherecci e la zona del Valjone con la caratteristica chiesa dell’ Assunta.
Si proseguirà a piedi verso il Macellum conosciuto come il tempio di Serapide, l’antico cuore economico e commerciale della citta in epoca romana.
Si riprende il minibus e si prosegue alla volta del vulcano Solfatara per l’ultima significativa tappa dove i partecipanti concluderanno il tour immergendosi in un ‘ atmosfera surreale particolarmente suggestiva.